UOVA IN TRIPPA o “FINTA TRIPPA”


Foto di proprietà di Laura Zambruno

Una ricetta tradizionale della cucina romana che rivisitata, è adatta alla vostra dieta e fantastica per variare un po’ le “solite uova”.

.

Ingredienti

  • La vostra quantità di uova oppure la vostra grammatura di albumi oppure la vostra grammatura di albumi e uova
  • 1 Cipolla intera
  • Passata di pomodoro rustica
  • Sale, erba cipollina, basilico
  • La vostra grammatura di pecorino o grana

.

Preparazione

Sbattete le uova (o gli albumi o gli albumi e uova) per ottenere un composto omogeneo. Quindi aggiungete un po’ di erba cipollina fresca (lavata e sminuzzata) a piacere e un pizzico di sale.
Versate in una padella ampia antiaderente (se è di ottima qualità non servirà nemmeno aggiungere l’olio), in alternativa in una terrina ampia antiaderente. La cosa importante è che la grandezza della padella o della terrina vi consentano di ottenere una frittata abbastanza sottile.
A questo punto cuocete sul fuoco oppure in forno per ottenere una frittata leggera senza olio.
Mettetela da parte, per farla intiepidire.

Nel frattempo preparate un soffritto di cipolla con pochissimo olio. Volendo potreste usare anche la sola acqua per fare un soffritto davvero leggerissimo, in una padella antiaderente.
Aggiungete quindi la passata rustica di pomodoro, un pizzico di sale e basilico fresco per dare più profumo.
Fate sobbollire per circa 15 minuti.

Quando la frittata si sarà intiepidita e non rischierete di ustionarvi, tagliatela a strisce sottili (devono somigliare a pezzi di trippa). Per aiutarvi vi consiglio di arrotolarla su sé stessa e affettarla con un coltello affilato.

Foto di proprietà di Laura Zambruno

Disponete le strisce di frittata in un piatto fondo e quindi ricoprite il tutto con il sugo di pomodoro semplice.

A questo punto non rimane che cospargere il piatto con grana o pecorino (molto meglio) grattuggiati.

.

Ulteriori informazioni

Avrete certamente notato che per la frittata potete usare sia le uova, sia gli albumi, sia gli albumi con le uova. Il motivo è che alcuni di voi hanno le classiche uova, altri invece solo gli albumi, altri ancora sia albumi che uova. Dipende dalla vostra dieta personalizzata!
Non preoccupatevi però, la ricetta viene bene in tutti e tre i casi.
Ad esempio io l’ho preparata con i soli albumi e ve ne garantisco l’ottima riuscita.

Consultate le altre ricette nella sezione Ricette per la Tua Dieta!